Tita, la planta maldita / Pam, the frightful plant

Benvenuti! Ferma nella mia convinzione che il miglior modo per imparare una lingua straniera sia renderne avvincente l’uso, vi propongo questo ebook, disponibile sull’ibookstore, qui in spagnolo, qui in inglese.

Ho chiesto ad una decina di bambini under 6 se è vero che le piante carnivore mangiano la carne…qualcuno, spavaldo, ha osato dubitarne. Altri le immaginano sedute a tavola con bavaglino, forchetta e coltello davanti ad una succulenta bistecca. Altri ancora, più sobri, mi hanno spiegato che si, è vero, mangiano la carne…ma non le persone!

recensioni di storie digitali di qualità

Mi sono chiarita le idee, le mie e quelle dei bambini, scaricando questo allegro ed istruttivo libro digitale, animato per tablet da Cream eBook.
Alle spalle della versione digitale troviamo il cartaceo, pubblicato dall’editore cileno Pehuén, il cui catalogo è molto apprezzato in America Latina.

Tita è immediatamente simpatica, storia e illustrazioni trovano ispirazione in natura, nella pianta Dionaea muscipula, (volgarmente chiamata venere acchiappamosche) che Darwin definì “la pianta più spettacolare del mondo“…non fatico a crederlo!
Credo sia molto bello incuriosire e far innamorare un bambino della natura attraverso una storia divertente.

recensioni di libri digitali illustrati interattivi di qualitàNella storia c’è la vita gastronomica di una pianta carnivora, terrore delle folle di insetti, divoratrice insaziabile di ragni, mosche e farfalle. Le foglie di Tita diventano una bocca piena di denti aguzzi  pronta a divorare, in un sol boccone, il malcapitato di passaggio. Lei se li mangia tutti e se la ride…come ogni potente predatore o semplicemente come natura vuole.

Tita è ironica e golosa, una vera buongustaia, coltiva la sua passione per la cucina mettendosi ai fornelli e preparandosi le sue ricette preferite… tipico delle piante carnivore… poi sbaffa tutte quelle prelibatezze con grande eleganza…leccandosi i baffi.

Questo ebook in rima rivela la grande intesa tra l’autrice Paula Fernandez e l’illustratore Poly Bernatene, troverete poesia, colore e leggerezza.
Le animazioni sono prevalentemente autonome, attive al voltapagina, di semplice e  valida suggestione. L’interpretazione del testo in spagnolo, dal potente accento argentino, fresca e teatrale contribuisce alla cattura…anche voi sarete preda della pianta carnivora, ma attenzione… spostate il dito prima che ve lo morda!!!

Deliziosa la tavola di chiusura con la presentazione, in stile vegetale, degli autori.

storie digitali per bambini

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *