Mr. Fox and Mr. Rabbit

book app interattiva per bambini, in ingleseSe abitualmente diciamo: dispettoso come una scimmia e lento come una lumaca, diremo anche furbo come una volpe e fifone come un coniglio!  E, per restare in tema faunistico, qui casca l’asino.

Ecco qui due protagonisti ricorrenti nelle favole e nelle storie per bambini ma, in questo caso, le qualità  del carattere, che per antonomasia verranno espresse, si discostano dal comune sentire. Nella breve, gratuita e divertente app interattiva, Mr. Fox and Mr. Rabbit, di ickypen, il coniglio, piccolo e intraprendente, rivela d’essere un po’ più furbo della volpe; la lascerà con un palmo di naso.

La scena si apre su un Coniglio, lunghissime orecchie, paffuto e ginnico, che si allena a saltare dal tronco di un albero segato sul prato, si impegna, si esercita (azione interattiva ripetibile al touch su Jump again). Una mosca, in animazione irrequieta, attraversa le scene. Chi arriva? Con espressione di chi “la sa lunga”, occhietti maligni e sorriso da tresca, arriva la Volpe. Immancabilmente, con fare ironico, propone al Coniglio una gara per vedere chi salta più lontano. E incredibilmente il Coniglio accetta di competere ma è piccino ed i suoi salti non lo porteranno sicuramente ad atterrare molto lontano… Improvvisamente la Volpe, forte e veloce, piomba dall’alto sul tronco mozzo (con un’animazione) e si prepara al salto, avvalendosi di zampe e coda per andare lontano (anche questa ripetibile con touch su Jump again). La Volpe, con quel suo odioso dito puntato sul Coniglio, ne decreta l’inevitabile sconfitta e dichiara l’intenzione di mangiarlo.leggere digitale senza distrarsi

Il colpo di scena è esilarante. Il Coniglio, a braccia conserte e apparentemente indifferente, scatena la lingua in un’infinita pernacchia e prende il volo arrotolando le lunghe orecchie come l’elica di un elicottero, lontano tra le nuvole, lasciando a terra, confuso e a bocca asciutta, Mr. Fox.

E’ una storia in formato app, in stile vignetta, da sfogliare in modo rapido, tutto deve avvenire in tempi ristretti per destare ilarità, come una bella barzelletta, ben raccontata. I bambini più piccoli, travolti dal sollievo per lo scampato pericolo, non si chiedono quale sia la morale.
Che potrebbe essere!…mai dare per scontato che la volpe sia furba ed il coniglio pauroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *