Cercami e Raggio di Luna: la creazione digitale

Oggi uso questo spazio per raccontarvi come sono nati due ebook di Paddybooks: Cercami e Raggio di luna, dei quali mi sono occupata in prima persona.
Come nasce una storia digitale per bambini?

storia orientale con lettura del testo e interattività per ipad e iphoneSempre dal lavoro di professionalità differenti, con un iter preparatorio simile sia che si parta da un cartaceo già esistente sia che l’idea parta digitale; ciascun libro animato e interattivo, e nello specifico quelli sviluppati da Paddybooks, è frutto di un’attività artigianale corale unita ad una tecnologia avanzata.

La storia viene scritta ed illustrata, definendo quali siano le interazioni che la dovranno arricchire; si crea una prima bozza di storyboard digitale, non si impaginano semplicemente dei pdf e non sono sufficienti la fantasia e la creatività, come all’inizio. E’ necessario che le animazioni siano costruite per il pubblico cui si rivolgono, che siano coerenti e non casuali, che siano filtrate, sperimentate e testate. Poi c’è la tecnologia, con i suoi limiti che cambiano ogni giorno, con vincoli oggi insormontabili e domani spariti nel nulla.

ebook interattivo scuola DeAgostini, rcsE’ la fase più dura, si imbastisce l’idea delle interazioni possibili, dei movimenti autonomi e delle reazioni all’interazione dell’utente. Si crea il canovaccio, poi lo si cambia, si rielabora, si ricostruisce; in questa tappa delicata viene stabilito come e dove inserire suoni, rumori, voci, pause, colonna sonora, sorpresa e incanto.

Se la stesura definitiva dello storyboard digitale è valida, il percorso successivo sarà, con buone probabilità, un viaggio felice; altrimenti si affronta un girone infernale.

Chiuso lo storyboard, l’idea si trasforma in un vero libro: ed ecco che ci si trova a coordinare un’orchestra di illustratori, pittori, disegnatori, professionisti dell’animazione, musicisti e compositori, grafici e maghi sviluppatori.

Conta l’arte di tenere insieme tutti gli strumenti e le voci che partecipano al coro.

Un paziente lavoro di squadra che non porta un libro “alle stampe” ma alla codifica degli sviluppatori; sono opere che non vengono rilegate, inscatolate e spedite sugli scaffali delle librerie di quartiere. Avranno una vita tutta diversa, all’interno di uno o più store in rete, raggiungibili per un download da vetrine virtuali visibili in ogni parte del mondo e per un tempo tendente all’infinito.

letture digitali sull'ipad e sull'iphoneAnche il torchio digitale ha bisogno dei suoi artigiani; ed anche una libreria virtuale, così affollata e così poco tangibile, ha bisogno di cure e di attenzione, per evitare che infinito possa diventare oblio.

 

Cercami e Raggio di luna sono libri fra loro molto diversi, hanno in comune la tecnologia PubCoder con cui sono stati sviluppati, ma questa è un’altra storia.

Si tratta di libri ricchi di animazioni ed effetti sonori, attivi talvolta in modo autonomo al volta pagina, talvolta attivati dalla curiosità del lettore. Sono illustrati con fantasia, letti con passione ed un tocco scatena l’innovazione della tecnologia.

Non resisto, scendo nei dettagli.
In Cercami troviamo 20 doppie tavole, la tavola di sinistra presenta una gioiosa filastrocca che invita l’utente ad individuare l’animale mimetizzato nella moltitudine di oggetti presenti sulla tavola di destra. A sua volta, l’animale “smascherato” e toccato ha una reazione imprevista!!!

Cercami è rima, ricerca, attenzione, dettagli nelle illustrazioni, colori e tono vivaci. Tra le mie preferite, ve lo devo confessare, le tavole di forbici e ombrelli.
libro digitale interattivo per ipad e iphoneLontani dai colori brillanti e dalle rime baciate di Cercami è nato l’elegante Raggio di luna.
Raggio di luna è poesia con interazioni, illustrazioni materiche, colori pastosi, atmosfere delicate. E’ solo per chi non ha fretta, da evitare i touch compulsivi!
libro digitale interattivo per bambini

La storia deriva dalla romantica leggenda giapponese sull’origine del vulcano Fuij. Se lo desiderate potete acquisire maggiori dettagli sulla trama sbirciando qui la presentazione nell’ibookstore.

I materiali misti dei quali l’illustratrice, Valentina Piacenza, si è servita per rappresentare le scene e i personaggi costituiscono un elemento di grande fascino…foglie di ippocastano, perline, velluti, carte ritagliate. Una fiaba antica costruita con una tecnologia molto avanzata, una combinazione suggestiva.

Questi ebook adatti a tutte le età, invitano a guardare le figure, a leggere, a restare in ascolto. Penso che “interazione”, in taluni casi, possa essere interpretata come la capacità di mettersi in sintonia con libro che si ha di fronte. Relazionandosi ad esso con modalità non uniformi.
Può significare sedersi, tacere, farsi raccontare una storia e perdersi nei colori e nelle immagini in movimento. E apprezzare che qualcuno abbia confezionato un lavoro così bello e premuroso per i bambini!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *