Il richiamo della foresta

Stavo saltellando tra le pubblicazioni digitali in commercio e mi è venuta voglia di curiosare per vedere cosa avrei trovato di interattivo fra i classici della letteratura per ragazzi. I titoli sono già numerosi, tante pubblicazioni, illustrate e non, ma di realmente interattivo, in italiano, non molto.

Ho scovato Theorema Libri, che ha pubblicato cartacee, e poi digitali, le collane Le Stringhe gialle, dedicate alle classi prima, seconda e terza e Le stringhe rosse, suggerita per le classi quarta e quinta.

Sarà perché mi piacciono i cani o forse perchè amo le foreste, ho scelto di scaricareIl richiamo della foresta” di Jack London, qui per scaricarlo, in formato ebook, interattivo ed illustrato, naturalmente!
didattica, libri da leggere per l'estate, DeAgostini, rcsIl libro si apre con una piccola presentazione delle due collane, cui seguono Trucchi e consigli per l’utilizzo dell’ebook. E’ possibile, come in ogni libro interattivo degno di questo nome, attivare la lettura del testo, per farselo raccontare in panciolle dalla voce narrante oppure escludere la traccia audio ed affrontare la lettura autonoma, un grade tragurdo!

E’ possibile, una volta attivato l’audio, tappare la frase desiderata per spostarsi nella lettura; al testo letto corrisponde l’illuminazione in rosso del testo scritto.(read aloud)

Toccando o trascinando i personaggi si accede ad un corredo semplice di suoni aggiuntivi, quali prevalentemente latrati, guaiti, ululati e prendono vita i musi dei cani, scodinzolano le code, si abbassano le orecchie, e si anima la lotta fra i cani nel capitolo Vittoria di Buck.letture estive in digitale
La storia è coinvolgente ed emozionante per merito di Jack London; riconosco però che la possibilità di ascoltare il ringhio di Buck quando viene venduto dal giardiniere agli uomini che faranno di lui una merce, è suggestivo! Il corredo di suoni e interazioni sparsi fa immergere maggiormente nell’atmosfera del romanzo, fra la neve, tra i cercatori d’oro, in compagnia delle mute di cani lanciate in corsa. Le interazioni sono semplici e discrete, pensate per arricchire senza distrarre.

Al termine della lettura, la tecnologia offre la possibilità – ed è forse questo l’aspetto più interessante – di svolgere esercizi sul testo. Sono proposte tabelle per operare sul testo e per verificare se lo si ha ben compreso. Via la penna, preparate il dito! Metterete crocette di Vero e di Falso, attribuirete la corretta numerazione a disegni che non seguono l’ordine cronologico, trascinerete un segno grafico sulla risposta corretta tra quelle offerte, e potrete persino inserire, tramite la tastiera dell’ipad, le parole mancanti in un breve testo.
didattica deagostini

Con la storia del cane Buck, capirete il richiamo della foresta e sentirete il richiamo della lettura, operare sul testo può essere divertente!

L’intero catalogo è disponibile in versione digitale eBook, bravi editori!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *