My Hanukkah

Cosa succede quando un papà cerca nel web immagini sulle festività ebraiche da scaricare per far colorare i propri bambini…e non ne trova di adatte? Può non succedere niente. Quel papà potrà con rammarico arrendersi o al massimo mettersi a disegnare. Ma se quel papà (Andrea Moshi) è intraprendente ed i suoi amici (Yasha Maknouz e Debora Castelnuovo) lo sono altrettanto, da quella lacuna prende vita un originale progetto, trova posto una soluzione decisamente creativa, multimediale!…

L’Armonia delle stagioni

E’ stata presentata al Salone del libro di Torino dalla start up G.R.I.M.M. (acronimo di Grow in Multimedia e anche richiamo ai celebri fratelli), e non c’è momento migliore dell’Estate, se ancora non la conoscete, per scoprirla. E’ la prima, ci auguriamo, di una serie di bookapp destinata a bambini dagli 0-8 anni. Cosa? Impossibile. Non esiste un target di riferimento così ampio per le storie per bambini. In generale, la diversificazione per fasce d’età…

Petites choses

E’ vero non è una storia, è vero non c’è narrazione ma è segnalata nell’AppStore ( anche se non è scontato sia sinonimo di qualità) ed è apprezzata da siti francesi specializzati, quindi, mi sono detta, evitando fondamentalismi che mi spingono a recensire solo storie, che poteva valere la pena dare uno sguardo all’app-gioco interattiva Petites choses realizzata da Benjamin Gibeaux dello studio C’est Magnifique! (un nome una promessa). Poi, vedendola consigliata per bambini piccoli, io sciocca, mi son detta…

La Creazione

– Quando il mondo non c’era… dove eravamo? E prima del mondo, c’era la Terra?Domande ambiziose dalle bocche semisdentate di bambini curiosi. – Ma se era tutto buio, chi lo vedeva il buio? Meglio non scoraggiarsi nell’affrontare il tema. Rispondere, con voglia, fantasia e senza paura, che ci sono tante risposte possibili. Penso sia gratificante cimentarsi nel dare spiegazioni di questo genere, lasciando trapelare il senso di mistero, grazia e incertezza che avvolge da sempre…

Sur les traces du Père-Noël

Con il tempismo che mi contraddistingue eccomi a parlarvi di una storia interattiva sul Natale, pubblicata dagli avventurosi Avant-Goût Studios con le belle illustrazioni di Marion Piffaretti. Ma si! Perchè diffondere racconti su Babbo Natale solo durante il gelido inverno, quando le città si vestono di lucine e musichette e tutti hanno solo una gran fretta? Bello concedersi questa storia, dallo spirito investigativo, anche durante il disgelo. Non c’è stagione per le storie ai bambini. L’app, dal…

Find Me (filastrocche in inglese su tavole interattive)

Eccomi andar tronfia come un galletto…Mi spiego. Lo scorso marzo avevo scritto un post dal titolo La creazione digitale, in cui raccontavo, per sommi capi, i passaggi della filiera produttiva di un libro digitale interattivo; di quelli pubblicati da Paddybooks, beninteso! In quel post parlavo di due nostri titoli: Raggio di Luna e Cercami, disponibili nell’ibookstore. Due libri cui aggiungo oggi due interessanti note. Cercami è stato costruito con la tecnologia PubCoder, un software di sorprendente versatilità…

I contrari (in sei lingue)

Avevo già recensito in questo blog la divertente app della storia La Sorcière Sans Nom pubblicata da Slim Cricket; oggi, degli stessi sviluppatori, segnalo I contrari di “Cricket Kids”, la gamma educativa di Slim Cricket, un’app fluida, gustosa, interattiva, dedicata ai più piccoli, consigliabile per bambini tra i due e i sette anni. Chi non è ancora in grado di leggere, è stimolato ad imparare, per gli altri costituisce un buon esercizio ortografico. Protagonisti due…

Jojo’s Kitchen

Pare che tutti i bambini in mensa parlino di lui! In effetti, è simpatico. Cosa ci fa un cuoco sporco, distratto e pasticcione in una cucina un po’ zozza ma perfettamente allestita? Aspetta il vostro intervento! E’ Jojo’s Kitchen, la nuova app interattiva di Appicadabra, un’équipe di professionisti creativi francesi. Non è una storia ma ve ne propongo la recensione perché offre un’attività di gioco e collaborazione solida, ben costruita e divertente. Vi è mai…

bambino che non vuole dormire

Odio la siesta

Eccomi per segnalare una minuta e deliziosa serie di app interattive della Edebé, semplici, pratiche e divertenti per i più piccoli. Anna Canyelles y Agustín Comotto hanno creato le storie di Vito, capelli rossi, testa quadrata, naso a patata. Bimbetto curioso e giocherellone, protagonista di quattro avventure nelle quali può immedesimarsi, con particolare successo, un bambino dai due ai cinque anni. L’interfaccia è essenziale, le illustrazioni, dal tratto quasi caricaturale, colorate e di immediata interpretazione.…

interazione gioco elfo

La Sorcière Sans Nom

Come ogni vera strega, anche questa, ha tentato di nascondersi…ma l’ho trovata e ho riso di gusto per la sua storia. È l’app interattiva La Sorcière Sans Nom pubblicata da SlimCricket, disponibile in inglese e francese. Una vera strega si diceva, tracagnotta, cappello nero a punta, nasone ed un unico dente traballante. Le è capitato un incredibile incidente, non ricorda come si chiama. Si sforza, si spreme ma il suo nome proprio non le viene…